VILLA ALBRIZZI MARINI

Palazzo Marini, da Porcia, Albrizzi è un lungo fabbricato a pianta rettangolare distribuito su tre piani. La facciata principale è rivolta a sud ed è impreziosita da una trifora al primo piano e da un frontone con due alte finestre al secondo. All’interno vi si trovano due grandi saloni centrali, uno al pian terreno e l’altro al primo piano.
Nella proprietà, oltre alla Villa, si trovano altre costruzioni: un fabbricato edificato per i figli dei proprietari, le stalle, la cantina e infine una graziosa chiesetta. Più ad est, invece, si trova il noviziato, costruito in epoca più recente dalla Congregazione dei Padri Armeni.
All’entrata della villa, su via Teresa Rubelli, si può scorgere ciò che rimane di un altro fabbricato risalente al Cinquecento, un tempo villa gemella della costruzione principale.

LA VILLA

Della Villa si sente parlare già nella seconda metà del Cinquecento, quando arrivò a San Zenone la famiglia veneziana dei Marini, composta da importanti funzionari pubblici della Serenissima.
I Marini possedevano anche un palazzo a Venezia, nel sestiere di Cannaregio: numerosi personaggi noti e importanti per la Repubblica albergarono tra le mura della casa di città.

IL PARCO

Originariamente pensato per essere un giardino all’italiana, il parco di Villa Albrizzi in seguito è stato riprogettato e trasformato in un giardino all’inglese.
Un tempo intersecato da vialetti nei quali erano coltivati spalliere di alloro, mirto, piante e siepi di bosso; oggi il parco di 9 ettari vanta ancora una grande varietà di alberi e specie floreali.
Il Col Piccolo e le colline asolane disegnano dolcemente il paesaggio circostante, facendo del parco un luogo ideale dove trascorrere qualche ora immersi nella pace della natura.

Contattaci

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Contatti

    Villa Albrizzi Marini
    via Teresa Rubelli 1, 31020
    San Zenone degli Ezzelini (TV).

    Contatti:
    Martiros: +39 329 1654875